logo_dic.jpg

I percorsi di Alternanza scuola-lavoro sono entrati a far parte del curriculum scolastico del secondo biennio e dell’ultimo anno dei percorsi di istruzione superiore di secondo grado per effetto della legge 107/2015.

Si tratta di un modello di apprendimento che permette ai ragazzi di svolgere il proprio percorso curricolare realizzando una parte della formazione presso un’impresa o un Ente del territorio, per un monte ore obbligatorio di 200 ore.

L’Alternanza scuola-lavoro costituisce, pertanto, una vera e propria combinazione di preparazione scolastica e di esperienze assistite sul territorio.

 

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.